skip to Main Content
Battiato
Nome: Sebastiano
Cognome: Battiato
Ruolo: Associato di Ricerca
Laboratorio tematico di riferimento: Robotica Cognitiva e Social Sensing
Sede di lavoro: Palermo

Sebastiano Battiato dal 2004 presta servizio presso il Dipartimento di Matematica ed Informatica dell’Università di Catania come ricercatore (fino al 2010) da Professore Associato (fino al Settembre 2016) e da Professore Ordinario in Informatica (dal 1 Ottobre 2016). Ha conseguito la Laurea in Scienze dell’Informazione (summa cum laude) nel 1995 e il dottorato di Ricerca in Matematica Applicata ed Informatica nel 1999. Dal 1999 al 2003 ha coordinato e diretto il gruppo di ricerca “Imaging” c/o STMicroelectronics a Catania.

I suoi interessi di ricerca includono il miglioramento di qualità e la compressione di segnali multimediali, i sistemi di imaging legati al mondo embedded, il multimedia forensics e la Computer Vision applicata in contesti industriali e consumer. Docente dei corsi di Computer Vision e Computer Forensics presso l’Università degli Studi di Catania e di alcuni corsi di dottorato (es. Udine – 2012, ICT Doctoral School, Trento – 2017 su tematiche legate al Multimedia Forensics).

Pluridecennale esperienza di collaborazione tecnico- scientifica con aziende ICT (es. STMicroelectronics, TIM JOL Wave, ParkSmart, iCTLab, TechLabWorks, Centro Studi, ecc.) ed Enti Istituzionali e di Ricerca (Comuni, Forze di Polizia, Magistrati, INGV, ecc.) che hanno finanziato tramite il Dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università di Catania, innumerevoli contratti di ricerca e finanziato diverse borse di dottorato su specifici programmi di ricerca legati al mondo dell’Imaging e più di recente nel settore della Computer Vision. Da diversi anni si occupa del cooordinamento tecnico-scientifico del gruppo di ricerca IPLAB (iplab.dmi.unict.it) all’interno del quale ha supervisionato più di 10 dottori di ricerca e diversi post-doc. Ha pubblicato diversi libri e più di 250 lavori su riviste, congressi internazionali e capitoli di libri. Risulta inoltre co-inventor di circa 20 brevetti internazionali principalmente nel settore dell’imaging applicato ai sistemi embedded. Ha fondato nel 2007 e attualmente riveste il ruolo di direttore scientifico della scuola estiva ICVSS (International Computer Vision Summer School). Vincitore del premio 2017 PAMI Mark Everingham Prize.

Dal 2017 riveste il ruolo di coordinatore scientifico del Dottorato in Informatica dell’Università degli Studi di Catania (XXXIII – XXXIV ciclo). Dal 2016 è Founder e Scientific Advisor di iCTLab – spin-off dell’Università di Catania che opera nel campo della Digital Forensics. Dal 2018 è incluso nella lista TIS (top italian scientist) della Via-Academy.

La sua attività di ricerca presso l’Icar, riguarda i sistemi di social analysis ed in particolare il design di algoritmi per la comprensione automatica dei contenuti multimediali dei dati social in grado di catturare l’attenzione degli utenti in contesti di diversa natura. A tal proposito si studiano algoritmi innovativi basati su tecniche di Machine Learning e di Computer Vision utili per la stima della popolarità di un contenuto multimediale.

Back To Top