skip to Main Content
Salvatore Gaglio, Professore Ordinario E Associato Del Cnr-Icar, Lavorerà Alla Strategia Nazionale Sull’intelligenza Artificiale

Salvatore Gaglio, Professore Ordinario di Intelligenza Artificiale presso l’Università degli Studi di Palermo e Associato del Cnr-Icar, è fra i 30 esperti selezionati dal Mise per l’elaborazione della strategia nazionale sull’intelligenza artificiale.

L’Intelligenza Artificiale è destinata a cambiare radicalmente diversi settori della vita economica e sociale dalla salute, all’industria, all’agroalimentare, ai trasporti. Come altri paesi europea l’Italia ha deciso di predisporre una Strategia Nazionale sull’Intelligenza Artificiale, al fine di canalizzare gli investimenti in questa tecnologia e fondare le basi etico/giuridiche per lo sviluppo della stessa.

Per questo motivo il MISE ha appena istituito un gruppo formato da 30 esperti di alto livello, che lavorerà per: l’elaborazione di policy e strumenti per migliorare il coordinamento e il rafforzamento della ricerca di base nel campo dell’IA; favorire gli investimenti pubblici e privati in IA facendo leva anche sui fondi comunitari dedicati; attrarre talenti e idee imprenditoriali nel campo dell’IA; favorire lo sviluppo della data-economy prestando una particolare attenzione al tema della circolazione e della valorizzazione dei dati non personali adottando i migliori standard di interoperabilità e cybersicurezza; rivedere organicamente la normativa applicabile con particolare riferimento ai profili di sicurezza e responsabilità in relazione ai prodotti/servizi fondati su IA;  lavorare ad analisi e valutazione di impatto socio-economico dello sviluppo e dell’adozione generalizzata di sistemi sull’IA, corredata da un’elaborazione degli strumenti di attenuazione delle criticità riscontrate.

Back To Top