ADA Lab - Home

ADA Lab - Home

Home | Campi di applicazione | Tematiche di ricerca | Persone | Collaborazioni | Progetti | Pubblicazioni

ADA Lab conduce ricerca nell’area del Behavior Computing, relativa alla modellazione e all’analisi del comportamento e delle interazioni tra entità eterogenee nel loro contesto. Nello specifico, il Behavior Computing è un tema centrale in molti contesti, tra cui consumer analytics, social computing, fraud detection, e group decision-making. Gli obiettivi di ADA Lab in questo contesto sono duplici. Da un lato, ci interessa definire modelli matematici per analizzare, comprendere e predire il comportamento di entità operanti in ambienti complessi. Pertanto, ADA Lab sviluppa tecniche di analisi che possono essere applicate ad una ampia gamma di modelli di dati, inclusi grafi, alberi, dati non strutturati, e dati di sensori/stream. Da un altro lato, ci interessa trasformare questi modelli astratti in modelli computazionali adeguati per i volumi, la varietà e la velocità dei dati complessi. In questo ambito, ADA Lab è interessato a sviluppare algoritmi efficienti ed adatti a soluzioni pensate per scalable data processing per la gestione dei Big Data.
In generale, ADA Lab contribuirà alla tematica con un approccio generale e scalabile per il supporto alle decisioni. Nel concreto ci interesseranno due scenari applicativi.
-Sicurezza, in cui verranno sviluppati approcci nuovi per: terrorism prevention, accesso e gestione di informazione sensibile, e intrusion/fraud/anomaly detection.
-Analisi e ottimizzazione di sistemi complessi, in cui ci interesseranno tecniche per analizzare, ottimizzare e fare predizioni su sistemi complessi quali: le reti sociali, al fine di ottimizzare le interazioni tra utenti; i business process management systems, al fine di monitorare e migliorare la gestione e l’esecuzione di processi; i grafi di conoscenza, al fine di migliorare i meccanismi di information filtering avanzate.
I risultati attesi sono: disseminazione della ricerca su pubblicazioni scientifiche; rilascio di librerie open-source; ottenimento di brevetti. La figura seguente riassume la visione che sottende le attività del laboratorio.