Speedy Lab - Home

Speedy Lab - Home

Home | Campi di applicazione | Tematiche di ricerca | Persone | Collaborazioni | Progetti | Pubblicazioni

Il laboratorio Speedy si occupa di indagare i principi, i modelli, le metodologie e gli strumenti necessari per la progettazione e sviluppo di sistemi ad alte prestazioni, distribuiti e pervasivi. Tali sistemi sono un complesso ecosistema di entità eterogenee (servizi, smart object/M2M, persone, etc.) che cooperano per fornire le funzionalità previste, e sono in grado di evolvere ed adattarsi rapidamente ai cambiamenti dei requisiti.
Il focus è quello di combinare Cloud Computing e “Internet of Things” (IoT) per abilitare la convergenza tra smart object, big data e Cloud e creare così nuovi framework in grado di offrire servizi di sensing, controllo ed elaborazione di big data. Le piattaforme di Cloud consentiranno di memorizzare i dati ed usarli efficacemente per la creazione di “smart environment” e per lo sviluppo di modelli evoluti che aiutino ad identificare, monitorare, ottimizzare, conoscere ed elaborare quello che ci circonda. L’IoT dovrà evolvere verso un modello di cognitive IoT in cui gli oggetti avranno la capacità di apprendere e comprendere il mondo fisico e sociale. Algoritmi di pattern mining, metodi di machine learning e tecniche di intelligenza artificiale saranno progettati ed eseguiti in maniera distribuita ed elastica sul Cloud per automatizzare i processi decisionali.

La metodologia di sviluppo software è basata su soluzioni ad agenti decentralizzate ed auto-organizzanti, e sul paradigma di intelligenza collettiva ispirato ai sistemi biologici. Il Cloud è esso stesso oggetto di attività di ricerca, volta ad ottimizzare l’utilizzo delle risorse computazionali attraverso l’uso efficiente di macchine virtuali classiche o “leggere” (“container”).
Gli interessi del gruppo di ricerca comprendono: cloud computing, InterCloud, fog computing, urban computing, social pervasive e mobile computing, Internet/web of everything e dei servizi, cognitive IoT, piattaforme per supportare smart object cooperanti, swarm intelligence, cyber physical social systems (CPSS), scalable data analytics, multicore e gpu computing, stream mining.